Home » L’Italia al voto, un pessimo remake

L’Italia al voto, un pessimo remake

da

Baywatch è stato stroncato dalla critica come uno dei peggiori film degli ultimi anni,il peggiore del 2017, peggior attore, peggior sceneggiatura, peggior attore, peggior remake…eppure ha incassato quasi 180 milioni di dollari…

Related Videos

1 Commenti

Franco 27 Agosto 2022 - 13:01

Draghi uomo delle banche capo del governo. Facciamo Mattarella Presidente pro tempore all’ottanta per cento padre dell’attuale legge elettorale peggiorata da Rosati garantendo l’ingovernabilità (noi non eleggiamo mi parlamentari) facciamo cadere il governo facciamo le elezioni in un periodo dove i non votanti aumenteranno chiunque vincerà non cambierà niente facciamo dimettere Mattarella eleggiamo il re Draghi e faremo la fine della Grecia. Già un pezzetto dell’Italia è in mano agli stranieri. Viva l’Italia forza Italia. l’Italia finisce con la morte di Moro e Berlinguer. Guai a chi di mette contro gli Americani. La guerra è finita 80 anni fa anche americani inglesi e francesi . La guerra in Ucraina durerà anni perché vogliono mettere l’Italia in ginocchio. Kubrick il dottor Stranamore

Risposta

Lasciaci un commento