Home VIDEO STRAMP Napoli, 17 marzo. Due chilometri di lungomare senza un’anima

Napoli, 17 marzo. Due chilometri di lungomare senza un’anima

da

Lungomare di Napoli
Correvamo qui, passeggiavamo… ”E’ domenica, è una bella giornata…Andiamo a fare due passi sul lungomare, scendiamo a Mergellina per un caffè…”
“Alla rotonda Diaz c’è la manifestazione dello sport andiamo, oggi c’è il sole…”
Il lungomare, quella lunga strada dritta di ricordi e di speranza, oggi appare ai napoletani così lontano e, al contempo, così vicino ma irraggiungibile.
Passeggiare e respirare iodio, bene prezioso che ci appariva scontato solo fino a un mese fa ora ci sembra il dono più grande che questa città possa continuare a dare ai suoi abitanti quando, liberi dal coronavirus, torneranno ancora a passeggiare, a correre e ad ammirare quel golfo incantato che di tanto e solo mare ora, come non mai, appare oggi circondato.

Related Videos